Come correggere i disastri calorici delle festività?

Beauty01/01/2020

Magico caffè verde…

Come si può ovviare al piccolo dissesto calorico prodotto dalle festività? O si evita di mangiare (?!) o si ricorre a qualche escamotage naturale. Ad esempio, il caffè verde. Che poi è il caffè prima della torrefazione! Un attivatore metabolico di provata efficacia. E se il metabolismo funziona bene, il corpo risponde meglio al carico di calorie che gli infliggiamo in periodi festivi. I semi di caffè verde subiscono un particolare trattamento che li differenzia dai semi di caffè nero torrefatto e che permette di mantenere inalterate le caratteristiche dei principi in essi contenuti.

Ma quali proprietà ha il caffè verde? In primis contiene meno caffeina del caffè nero, ma essa è legata all’acido clorogenico che è un antiossidante e viene assorbita dal nostro organismo più lentamente prolungandone l’effetto. Inoltre il caffè verde è ricco di polifenoli, vitamine e sali minerali. Fra i suoi innegabili benefici vi sono il controllo della glicemia e la riduzione dell’assorbimento dei grassi grazie alla presenza di metilxantine (sostanze che hanno effetto stimolante sul sistema nervoso centrale). Però attenzione, il caffè verde non fa miracoli! Ottima l’abbinata con il the verde, ovvero il the prima della fermentazione. Anch’esso stimola il metabolismo degli zuccheri e aiuta ad utilizzarli come energia subito pronta invece che trasformarli in riserva di grassi. Il tè verde svolge una buona azione diuretica e depurativa che aiuta i reni a eliminare l’acqua e depurare l’organismo. Permette quindi di eliminare i liquidi in eccesso che causano ritenzione ed edema da cattiva circolazione venosa.

Dove trovare questi prodotti?

Mostra nella mappa

Orari d'apertura

9:00 - 21:00

Contatto

0861/1835169

Altre notizie

#JustAsk

Rispondiamo
entro un'ora
sulla nostra pagina Facebook

Fai la tua domanda
Orari d'apertura

Telefono: 0861.753610
> Contattaci

Top